homepage
rss
mappa del sito
chi siamo
eventi
links
selezione lingua
Lessico
Interculturale

Liberta'

La giustificazione filosofica dell’idea di libertà è uno di quegli enigmi con i quali si sono misurati tutti i grandi filosofi, i quali hanno spesso concluso i loro imponenti tentativi riconoscendo l’impossibilità di accedere ad un punto di appoggio archimedeo che...

Continua a leggere

Partecipazione

Si può partecipare tanto a un’impresa efferata – uno stupro del branco, un linciaggio, un’operazione di pulizia etnica – quanto a un’iniziativa umanitaria – una raccolta di fondi, un’adozione collettiva, il sacrificio di sé nello scambio di...

Continua a leggere

Empatia

Il nostro atteggiamento nell’incontro con l’“altro” non dipende soltanto dal nostro modo di pensare.

Continua a leggere

Buddismo

Il buddhismo rappresenta una forma di spiritualità molto diversa dalle religioni bibliche (ebraismo, cristianesimo, islamismo): indianamente è un dharma, un insieme di dottrine e di pratiche secondo cui vivere.

Continua a leggere

Mondo plurale e codici d'onore. Ecco come cambia la morale

Il richiamo all’onore personale sembra spesso un retaggio del passato, un qualcosa che evoca immagini di gentiluomini imparruccati che si sfidano a duello alle prime luci dell’alba o di Achei sporchi di sangue che assaltano le mura di Troia.

Continua a leggere
Reset
Un mese di idee.
Direttore Giancarlo Bosetti
Associazione per il dialogo tra le culture

Primo Piano

EN ARTICOLI del 29 APRILE - 11 MAGGIO, 2010

L'Islam e il volto nuovo dell'America

«La Segretaria di Stato Hillary Clinton mi ha chiesto di sviluppare più partnership nel mondo con le comunità musulmane, basandoci sul mutuo interesse e il mutuo rispetto – racconta Farah Pandith, rappresentante speciale delle comunità musulmane nel mondo per il Dipartimento di Stato americano – Dobbiamo sapere usare il potere del governo americano perché esso metta insieme, aiuti e diventi il partner di tutte quelle persone che sono sul campo e hanno delle idee, dalla società civile alle fondazioni, dagli studenti ai leader credenti».

Newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter