homepage
rss
mappa del sito
chi siamo
eventi
links
selezione lingua
Lessico
Interculturale

Armeni

Gli armeni discendono da popolazioni indoeuropee che, tra il VII e il VI secolo a.

Continua a leggere

Traduzione

Il problema della traduzione, che ha una storia complessa e solo in parte analiticamente indagata, ha prodotto negli ultimi decenni un’intensa riflessione teorica che si è intrecciata con le indagini e le considerazioni di altre scienze e discipline.

Continua a leggere

Utopia

Per utopia si intende ogni ideale politico, sociale o religioso di convivenza inter-umana, di difficile o impossibile realizzazione. Il termine compare nel 1516 ad Amsterdam, in un volumetto così intitolato scritto dal filosofo e religioso inglese Thomas More..

Continua a leggere

Esotismo

Ideologicamente fondate sulla fascinazione per quanto abbia origine o sia importato da paesi lontani, le nozioni esotico/esotismo individuano una prospettiva esplosa in Europa a partire dal Settecento ma prefigurata da significativi antecedenti..

Continua a leggere

Fondamentalismo

Con fondamentalismo si intende una interpretazione letterale e dogmatica dei testi sacri (ma si può trattare anche di testi profani), le cui indicazioni prescrittive sono considerate fondamenti dell’agire.

Continua a leggere
Reset
Un mese di idee.
Direttore Giancarlo Bosetti
Associazione per il dialogo tra le culture
I Video di Resetdoc
EN mercoledì, 18 maggio 2011

L'incertezza costante

Zygmunt Bauman

La modernità ha due meccanismi regolatori: il primo è la migrazione, data da un numero di persone in eccesso che non corrispondono all’immagine di ordine prescritta dalla modernità, la quale sta ordinando ossessivamente una realtà caotica. L’altro è il progresso economico che svaluta il lavoro manuale e che danneggia il capitale individuale, costringendo le persone a migrare altrove. Il grande sociologo Zygmunt Bauman parla di Europa, migrazioni e modernità con ResetDoc.


Commenta questo articolo

Newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter