Convening 4 June 2015
Submission or Free Will?
Rome
PROGRAM
(Working language: Italian)Thursday, 4th June

ore 9:00  Registrazione dei partecipanti

ore 9:15  Apertura dei lavori
Marisa Patulli Trythall: Introduzione dei relatori e dei temi trattati

LA VOCE DELLE ISTITUZIONI

On.le Pia Locatelli, Un approccio laico alla politica

On.le Paola Binetti, Lo specifico femminile nella dimensione religiosa dell’esistenza personale e sociale

On.le Mariapia Garavaglia, La religiosità femminile: forza o debolezza?

La vita che ci è data

Suor Eugenia Bonetti, Presidente di Slaves no More, Responsabile Ufficio Tratta Donne e Minori dell’USMI

1° PANEL
Spiriti raffinati e delicati da mantenere in condizione secondaria, sottomessa
(Éric Zemmour)

Presiede: Angela Ales Bello

Maria Giovanna Biga, Mogli, madri e figlie nella società patriarcale della Siria e della Mesopotamia del III e prima metà del II millennio a.C.

Cristina Simonetti, Discriminazioni sessuali in ambito ereditario: Il destino dei beni di famiglia nelle raccolte di leggi mesopotamiche

Chiara Ferrero, Il senso religioso dell’accettazione

Elena Lobina Cocco, Perpetuare la sottomissione in nome del libero arbitrio

2° PANEL

Non si deve rinunciare a raccontare belle storie     (Henri d’Andeli)

Presiede
Maria Patully Trythall

Alessandra Ciattini, L’inferiorità della donna tra natura e cultura

Angela Ales Bello, Cristianesimo e Islam: un confronto sulla questione femminile

Riccardo Di Segni, Storie rabbiniche di donne non tanto sottomesse

Serena Sapegno, Vittoria Colonna: poesia e libertà

12:30-13:00         QUESTION TIME

Presiede
Guido Vitale

Mohamed Ba
Cristiana Caricato
Azzurra Meringolo

13:00-14:00         PAUSA LAVORI

3° PANEL
Solo la sofferenza rende la vita sopportabile (Santa Margherita Maria Alecoque)

Presiede
Maria Giovanna Biga

Loredana Maria Sist, Le candaci, potenti regine guerriere di Nubia

Gabriella Steindler Moscati, Religione, Identità e Arte: l’artista ebrea e il II Comandamento

Shahrzad Houshmand, Donna musulmana sottomessa chi?

Samir Khalil Samir, La donna vista dai riformisti musulmani dell’inizio del ventesimo secolo

Azzurra Meringolo, Vignette e graffiti svelano il paradosso di genere egiziano

4° PANEL
Da oggetto del desiderio a strumento di piacere (Éric Zemmour)

Presiede
Samir Khalil Samir

Elena Zapponi, Primitivismo e identità femminile: rappresentazioni della mulatta cubana

Franca Coen Eckert, Scelte

Francesca Izzo, La libertà femminile: questione del nostro tempo

Ilana Bahbout, Identità femminile tra Eva e Lilith

Francesco Carchedi, Dipendenze multiple delle giovani donne nigeriane. Tra giuramenti woodoo e sfruttamento sessuale

Donatina Persichetti, Il valore della differenza nelle comunità religiose

17:30-18:30         QUESTION TIME

Presiede
Cristiana Caricato

Mohamed Ba
Mostafa El Ayoubi
Azzurra Meringolo

*******

Friday, 5th June

ore 9:00  Registrazione dei partecipanti

ore 9:15  Apertura dei lavori

Marisa Patulli Trythall
Relazione di apertura lavori: Da Fillide all’Isis: quando il sonno della ragione non cede alla bellezza, ma all’orrore

INDIRIZZI DI SALUTO

Adriano Rossi, ISMEO, Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente

Bruno Di Porto, Università di Pisa

Diego Fulco, Colonnello dell’Esercito Italiano, Comandante Reggimento Comunicazioni Operative

1° PANEL
Nascondere i richiami della sensualità femminile: una questione di virilità o paura? (Éric Zemmour)

Presiede
Anna Foa

Lucia Mori, ‘Entrare nella casa del suocero’. La condizione femminile nella Siria del Tardo Bronzo

Irene Kajon, Che cos’è la libertà? Le donne tra libertà come liberazione e libertà come autodeterminazione

Renata Pepicelli, Il velo nell’Islam: sottomissione o libera scelta?

Massimo Borghesi, Il femminile, la sottomissione, la religiosità. Una riflessione a partire da ‘Sesso e carattere’ di Otto Weininger

2° PANEL
L’Illuminismo suscita la rivolta, lo schiavo vuole l’incondizionato (Friedrich Nietzsche)

Presiede
Amalia Margherita Cirio

Marinella Perroni, Ripartire da Eva

Vittoria Tola, Un’ingiustificabile bisogno di sottomettere

Kate McElwee, Equal in Dignity, Prohibited from Governance: Manufacturing an Incisive Presence for Women in the Church

Anna Foa, Dio donne ed ebraismi

Letizia Tomassone, Uno sguardo post coloniale sul Primo Testamento

La vita che ci è data

Silvia Greco, Capitana dell’Esercito Italiano

12:30-13:00         QUESTION TIME

Presiede
Claudio Paravati

Mohamed Ba
Mostafa El Ayoubi
Cristiana Caricato
Renata Pepicelli

13:00-14:00         PAUSA LAVORI

3° PANEL
Dall’Oriente alla Francia e ritorno: l’Akrasia di Aristotele con Fillide (Raffaele De Cesare)

Presiede
Massimo Borghesi

Amalia Margherita Cirio, Giulia Balbilla, una donna di potere. Condizione femminile come indicatore di crescita culturale e politica nel II sec. d.C.

Valerio Di Porto, La Legge Merlin un percorso legislativo superato?

Paola Sonnino, WIZO, Women’s  International Zionist Organization: la realizzazione di un pensiero condiviso

Cristina Simonelli, Femmina petulante e vagabonda: forme e riforme

4° PANEL
Milioni di anni di storia hanno reso gli uomini molto più violenti delle donne (Youval N. Harari)

Presiede
Valerio Di Porto

Rosangela Pesenti, Quando la religione diventa interdizione

Francesca Marinaro, Europa-Mediterraneo: la solidarietà necessaria

Mostafa El Ayoubi, La violenza sulle giovani donne musulmane: kamikaze e jihadiste “sessuali”

Vincenzo Palmieri, Donne in Somalia: metafora di bellezza sfrangiata, perduta e ritrovata

Zouhir Louassini, Confrontarsi senza barriere

17:30-18:30         QUESTION TIME

Presiede
Adam Smulevich

Mohamed Ba
Cristiana Caricato
Mostafa El Ayoubi
Renata Pepicelli

——————————————————

Disponibilità limitata di posti
Chi fosse interessato a partecipare è pregato di inviare una email di conferma, con nome e cognome, indicando se sarà presente un solo giorno o tutti e due, al seguente indirizzo entro le ore 18:30 del giorno 3 giugno 2015:mpt23@georgetown.edu

——————————————–

Si ringrazia:
Laura Boldrini Presidente della Camera dei Deputati
Enzo Lippolis Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Sapienza Università di Roma
Renzo Gattegna Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane
Ester Rizzi Dirigente Istituto Tecnico per il Turismo “C. Colombo”

le Segreterie dei relatori e degli ospiti istituzionali

In collaborazione con
CONFRONTI

con il patrocinio di
Camera Deputati, Roma Capitale, Sapienza, Unione Comunità Ebraiche, Confronti, TV2000, Reset Doc, ISMEO, Casa Internazionale delle donne, UDI, Se non ora quando, Consulta femminile Regione Lazio, Coordinamento Teologhe Italiane, ADEI-WIZO, Religions for Peace, Gruppo Donne della Comunità di Base S. Paolo

Il Question time è gestito da:
Confronti, Pagine ebraiche, Radio Radicale, Reset Doc, TV2000