Events 14 marzo 2013
Parole e idee per un mondo plurale: un lessico interculturale

I. CICLO

PAROLE E IDEE PER UN MONDO PLURALE

Per capirsi tra est e ovest, nord e sud: un lessico interculturale
PUDORE, FEDE, CITTADINANZA, DISSENSO, ONORE, FAMIGLIA, RELATIVISMO, PLURALISMO, DONNE

14 marzo 2013
L’ONORE E L’ETICA
Come cambia la morale insieme ai codici di onore
Relatore: Kwame Anthony Appiah
Discussant: Giulio Giorello
Coordina: Giancarlo Bosetti

24 aprile 2013
DONNE E RELIGIONE
Fede islamica, uguaglianza di genere, iniquità e riforme

Relatrice: Nouzha Guessous
Discussant: Seble Woldeghiorghis
Coordina: Paolo Branca

7 maggio 2013
LA SFIDA DEL PLURALISMO
CULTURALE DI FRONTE ALL’EUROPA

Democrazia e cittadinanza nel mondo delle differenze
Relatore: Michel Wieviorka
Discussant: Marina Calloni
Coordina: Daniele Nahum

5 giugno 2013
LA FEDE DI FRONTE ALLE ALTRE FEDI

Il pluralismo, la religione e i confini dell’incertezza

Relatore: Enzo Bianchi
Discussant: Salvatore Veca
Coordina: Danilo De Biasio

13 giugno 2013
DIALOGO FRA CULTURE E

PROGETTI PER IL CAMBIAMENTO

Presentazione dei lavori dei partecipanti come
restituzione alla città

Seguirà un secondo ciclo di incontri in autunno.

Gli incontri sono rivolti innanzitutto a studenti e ricercatori, ma aperti anche al pubblico, con l’obiettivo di sviluppare un «lessico interculturale» che ponga in evidenza differenze e «scarti» di significato che parole e idee hanno in diversi ambiti culturali, al di qua e al di là «dei Pirenei», diceva Pascal, al di qua e al di là del «civilizational gap» diremmo noi: al di qua e al di là del Mediterraneo. E assieme alle parole, al loro contenuto di senso irriducibile e alle idee si affacciano l’una all’altra tradizioni, abitudini, comportamenti, norme, leggi, saperi, con i loro «scarti» e i loro «gap».

Gli incontri sono fondati sull’interesse a sviluppare uno scambio di punti di vista fra culture e saperi diversi e in particolare tra relatori, studenti e pubblico interessato.

Un lavoro preparatorio sui temi che saranno di volta in volta trattati coinvolgerà un gruppo di studenti, appartenenti alle università milanesi, in incontri preliminare coordinati da un Tutor. Si prevedono crediti per studenti.

Direttore del progetto: Giancarlo Bosetti
Comitato Promotore: Paolo Branca, Marina Calloni, Danilo De Biasio, Giulio Giorello, Daniele Nahum
Tutor:
Michele Salonia

Cliccare qui per le iscrizioni agli incontri preparatori e maggiori informazioni

Info: reset.dialogues@reset.it

Project Coordinator – Press: Luisa Rovati luisa.rovati@resetdoc.org

Con il patrocinio del Comune di Milano

In collaborazione con:
Le Università di Milano